Dettagli dell'evento


19 aprile 2017, in tutto il mondo si festeggia il Centenario della Cumparsita, il Tango in assoluto più suonato e ballato, nato grazie alla collaborazione tra il compositore uruguaiano Matos Rodriguez e l’allora più noto Roberto Firpo, di origine genovese.
Per questo motivo, e in ricordo dei legami culturali e imprenditoriali nati all’epoca dell’emigrazione tra Liguria e Uruguay, Genova è stata scelta per la celebrazione più importante in Italia del Centenario, con una serata – evento presso il Teatro Carlo Felice, che gratuitamente apre le sue porte a tutti gli amanti del tango, della musica, della danza e della storia di Genova.
Grazie a Regione Liguria, Ambasciata dell’Uruguay in Italia, Consolato dell’Uruguay a Genova e ad alcuni importanti sponsor, in una serata magica tutti potranno assistere a uno spettacolo inedito, creato per l’occasione e offerto alla Città, durante il quale alcune stelle del tango mondiale, insieme all’Ensemble Hyperion Orquesta e ad appassionati attori del Teatro Stabile di Genova racconteranno una straordinaria storia in musica, un viaggio nella storia della nostra città tra fine Ottocento e primi del Novecento, che si intreccia alla storia dei Grandi del tango più amati, da Canaro a Gardel, a Rosita Melo, Horacio Ferrer e molti altri.
La storia di Genova e quella di Montevideo, città che scopriremo così simili grazie alla suggestioni di immagini d’epoca preziosamente rielaborate dalla fantasia di ETTSolutions, espresse in un racconto intenso che Roberto Alinghieri e Andrea Nicolini interpreteranno nei panni dei personaggi dell’epoca.
E poi grandi coppie del tango universalmente amate, Sebastian Achaval e Roxana Suarez, Neri Piliu e Yanina Quinones, Facundo Piñero e Vanesa Villalba, Stefano Giudice e Marcela Guevara, in coreografie singole e gruppali inedite, che per la prima volta porteranno sul palco del Carlo Felice un intero spettacolo dedicato al tango, a quella cultura e quella musica che in quanto patrimonio di tutti noi è stata dichiarata nel 2009 Patrimonio dell’Unesco.

Una grande festa celebrata insieme a ospiti d’eccezione, con un cameo speciale dedicato anche alla storia del calcio, che insieme a un testimonial di grande carisma porterà sul palco i due giocatori uruguaiani presenti nelle squadre genovesi, Diego Laxalt (Genoa) e Lucas Torreira (Sampdoria).
E a fine spettacolo per i tangueros ancora una noche di Milonga, con la Nadia Tdj (Italia) e Daniel Pereyra (Uruguay), nello stesso meraviglioso foyer del Teatro.

Il progetto, che ha il patrocinio di Comune di Genova, di Camera di Commercio di Genova e di Accademia della Marina Mercantile Italiana, è sostenuto dal Distretto 2032 del Rotary Club, che in quella stessa data celebra a Genova il Centenario di Rotary Foundation. Per chi lo desidera durante la serata sarà possibile partecipare alla raccolta fondi organizzata dal Rotary a favore delle missioni internazionali dell’Ospedale Gaslini di Genova, alla quale è abbinata l’estrazione di due Crociere per due persone messe a disposizione da Costa Crociere, una in Uruguay e Argentina e una nel Mediterraneo.

L’organizzazione è di Edu.Re.

La serata è a ingresso libero fino a esaurimento posti, è possibile riservare posti solo per i gruppi e per chi viene da altre città.
Venite tranquillamente, che lo spazio c’è …
Vi aspettiamo, per un grande regalo a chi ama l’arte, la bellezza, la musica!
Ingresso ore 21,30 – Inizio spettacolo ore 22,00.

info: 393-9217539; info@edure.it

Altri eventi..

Escursione Sulle Tracce del Lupo Domenica 19 novembre l’Associazione Monesi Young vi condurrà sulle tracce del lupo, con un’escursione lungo l’anello del Monte Fronté. Il lupo è si...
Armonie e Geometrie Mostra bipersonale di Maria Teresa Guala e di Narciso Dall'orto. Curatore Loredana Trestin Curatrice D'arte Assistente curatore Cristina Bianchi gr...
“Vivi la voce”: il corso di LiguriAtto... Venerdì 17 Novembre 2017, dalle ore 20.00 alle 22.30, alla scuola di Recitazione e Comunicazione LiguriAttori di piazza Sturla 1, torna il corso gra...

Inserito da admin il 30 marzo 2017

Ricevi Gratis gli Eventi per Email

Inserisci la tua email e iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 1 154 iscritti.

Iscriviti !