Dettagli dell'evento


Tutto è pronto per la IV edizione del Presepe Vivente di Chiusola. La manifestazione è inserita nel contesto del secondo itinerario di #borghidapresepe, la rassegna di presepi nelle borgate delle frazioni di Sesta Godano. Il giorno 30 sarà possibile visitare i presepi di Airola, presso il Santuario di Nostra Signora della Fontana; Antessio, presso la Chiesa di San Lorenzo; Pignona, lungo il borgo e nella Chiesa di Santa Croce, e infine il Presepe Vivente di Chiusola.

Ogni borgo ha una sua storia, una propria tradizione e un proprio presepe da mettere in mostra. Prima tappa della giornata sarà il borgo di Chiusola – arrivo previsto intorno alle ore 15:30. Lungo le vie del borgo fortificato, posto a protezione e chiusura della Valle del Gottero da tempi immemorabili, si aprirà un percorso di sapori e colori della tradizione ligure, animato da oltre 50 figuranti.

Si prosegue alla volta di Antessio, antica borgata alle pendici dell’omonimo monte, luogo caro agli amanti dei bei paesaggi e della natura incontaminata, alcuni avvistamenti confermerebbero i picchi del Monte Antessio come luogo privilegiato in cui ancora oggi nidifica l’aquila. Il presepe di Antessio è allestito all’interno dell’Antica Parrocchiale di San Lorenzo e riproduce il borgo, con i suoi volti, le piazze, le case che si susseguono in giochi di cromie e bei paesaggi.

Ad Airola il presepe è allestito nel Santuario di Nostra Signora della Fontana, luogo dove nel XVI secolo apparve la Madonna alla giovane Caterina Greppi “già mutola in nativitate”. Ad oggi il Santuario è un luogo particolarmente caro a tutta la comunità Sesta Godanese e al visitatore che fra il verde che circonda l’edificio può ancora oggi riconoscere la pace e riconciliare il proprio animo lontano dai ritmi soffocanti del tempo moderno.

Pignona mette in mostra i saperi di un tempo e la vita del borgo dei “natali passati”, fra i volti e i caruggi si ritrova la vecchia osteria, la cantina, le foto d’epoca fino a raggiungere la chiesa in cui è allestita con semplicità e grande cura la natività.

Per chi volesse condividere il viaggio e la scoperta sarà possibile partire in “comitiva” con mezzo proprio da piazza Marconi di Sesta Godano (SP)alle ore 15:00. Fuori dall’itinerario e sempre visitabili in quanto allestiti in spazi aperti i presepi di Groppo, Mangia e Cornice.

Altri eventi..

Palazzo della Prefettura, torna “Arte e Cult... Ritorna al Palazzo della Prefettura la manifestazione che sposa musica e arte, tra Liguria e Ungheria. Tra gli artisti anche Carlo Marrale, fondatore ...
Milena Demartino porta “Fashion Art & Mu... Un viaggio attraverso la collezione Milady Artist e le opere pittoriche di Milena Demartino, declinato in musica dal sassofonista Nicola Basile  ...
La satira pungente dei Loser in scena alla Birreri... Nuovo appuntamento della rassegna che unisce l’atmosfera da pub alla cultura e alterna spettacoli di cabaret alla musica live. Protagonista della seco...

Inserito da admin il 28 dicembre 2017

Ricevi Gratis gli Eventi per Email

Inserisci la tua email e iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 1 183 iscritti.

Iscriviti !