Dettagli dell'evento


Domenica 11 giugno nei suggestivi Giardini di Villa della Pergola si terrà un nuovo appuntamento con Una domenica in giardino, laboratorio per famiglie, ideato da Nadia Nicoletti, esperta di didattica orticola, dal titolo Gli Agapanti, i fiori dell’Amore!. Di Agapanti nei Giardini di Villa della Pergola se ne contano oltre 400 varietà, una tra le collezioni più grandi d’Europa, che si possono ammirare in fiore da giugno a luglio.
L’Agapanto, conosciuto anche come “il fiore dell’amore”, oggi è diventato un fiore diffuso e amato che si può coltivare con facilità anche nel proprio giardino: il laboratorio dell’11 giugno sarà quindi l’occasione per conoscere meglio questo fiore svolgendo alcune attività sperimentali, percorsi di manipolazione e ricerca di profumi e sapori.

Ad affiancare il laboratorio anche una novità: Raziel, società agricola padovana specializzata nella produzione e commercializzazione di bulbi da fiore, porterà a Villa della Pergola una sessantina di varietà di Agapanti in fiore dalla proprio collezione che conta oltre 500 cultivar diversi. Il pubblico potrà non solo acquistare le piante fiorite di Agapanti ma, grazie ai consigli di Pietro Minto di Raziel, conoscerà le caratteristiche e le tecniche per coltivarle al meglio, come il metodo della divisione dei cespi per propagare le piante.

Affacciati sul Golfo di Alassio i Giardini di Villa della Pergola, uno degli oltre 120 Grandi Giardini Italiani, ospitano una delle più grandi, preziose e rare collezioni di Agapanti d’Europa. Originari dell’Africa meridionale, i primi Agapanti furono introdotti a Villa della Pergola alla fine dell’Ottocento dagli antichi proprietari inglesi: oggi nel parco se ne contano oltre 400 varietà bianche, azzurre e blu, una scala di colore che diventa tutt’uno con il mare sullo sfondo.
L’ultimo appuntamento con Una domenica in giardino sarà l’8 ottobre con Gli agrumi, aromi e sapori dal giardino.

I visitatori dei Giardini potranno fermarsi a pranzo o a cena al nuovo ristorante NOVE diretto dallo chef Giorgio Servetto, premiato con due cappelli nella Guida de L’Espresso 2017 e con due forchette nella Guida Gambero Rosso 2017.
Il ristorante, che è aperto tutto l’anno, mette al primo posto la qualità della materia prima, ricercando prodotti autentici del territorio e dando assoluta importanza alle stagionalità. Per esaltare la genuinità della cucina, lo chef e la sua brigata attingono dai Giardini di Villa della Pergola gli agrumi, le erbe aromatiche e i fiori eduli utilizzati nei piatti proposti.

E per chi vuole concedersi una pausa più lunga, al Relais di Villa della Pergola è possibile soggiornare ospitati e curati come a casa nelle dodici suite, una diversa dall’altra e dedicate ognuna ai numerosi personaggi che in passato hanno soggiornato a Villa della Pergola o hanno fatto parte della colonia inglese di Alassio.
Il Relais è da poco entrato a far parte di Small Luxury Hotels of The World, il brand di affiliazione internazionale che raccoglie intorno a sé alcuni dei più lussuosi piccoli hotel e resort indipendenti nel mondo.

Altri eventi..

Escursione Sulle Tracce del Lupo Domenica 19 novembre l’Associazione Monesi Young vi condurrà sulle tracce del lupo, con un’escursione lungo l’anello del Monte Fronté. Il lupo è si...
Armonie e Geometrie Mostra bipersonale di Maria Teresa Guala e di Narciso Dall'orto. Curatore Loredana Trestin Curatrice D'arte Assistente curatore Cristina Bianchi gr...
“Vivi la voce”: il corso di LiguriAtto... Venerdì 17 Novembre 2017, dalle ore 20.00 alle 22.30, alla scuola di Recitazione e Comunicazione LiguriAttori di piazza Sturla 1, torna il corso gra...

Inserito da admin il 8 giugno 2017

Ricevi Gratis gli Eventi per Email

Inserisci la tua email e iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 1 154 iscritti.

Iscriviti !